Chiaramonte Gulfi, scoperta piantagione di marijuana indoor

Sicilia
©Ansa

Arrestato un uomo di 49 anni. Nella casa era stata creata una serra, con una stufa, un deumidificatore, due ventilatori, un impianto idrico e un barometro

In provincia di Ragusa, a Chiaramonte Gulfi in contrada Donnaogna, i carabinieri hanno scoperto una piantagione di canapa, all'interno di un'abitazione. A realizzarla un 49enne che è stato arrestato e posto ai domiciliari. Nella casa era stata creata una serra, con una stufa, un deumidificatore, due ventilatori, un impianto idrico e un barometro.

Il ritrovamento

C'erano anche 12 piantine di canapa di un metro, con infiorescenze. In un essiccatoio sono stati trovati 800 grammi di marijuana pronta per l'uso, un bilancino di precisione e vari prodotti fertilizzanti. Il valore della marijuana ritrovata è di circa cinquemila euro.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.