Palermo, condannato per violenza sessuale: arrestato dopo quattro mesi

Sicilia

La vittima delle violenze oggi 21enne, aveva soltanto otto anni all'epoca dei fatti

Doveva espiare una condanna a 10 anni per violenza sessuale su minorenni commessa nel 2008. Ma l'uomo di 51 anni, S.V., era sfuggito all'arresto da novembre quando la Corte di Cassazione aveva respinto il ricorso dei suoi legali. Quando le forze dell'ordine sono andati a casa per arrestarlo, lui non c'era.

Gli appostamenti

Così i carabinieri, dopo lunghi appostamenti, lo hanno rintracciato nei pressi dell'abitazione e hanno così eseguito l'ordine di carcerazione emesso dalla procura. L'uomo era stato condannato in primo grado a 10 anni di reclusione nel 2017 dal tribunale. La sentenza è stata poi confermata dalla Corte d'Appello nel 2019, con successivo giudizio d'inammissibilità della Corte di Cassazione sul ricorso presentato. La vittima delle violenze oggi 21enne, aveva soltanto otto anni all'epoca dei fatti: dopo essere stata affidata a una comunità alloggio per minori, nonostante la giovane età era riuscita a raccontare agli operatori le violenze subite, confermate dal fratellino, allora dodicenne. Le indagini svolte hanno portato alla condanna del compagno della madre, con cui i bambini convivevano. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.