Ruba bancomat a una collega nel Siracusano e preleva 2.640 euro

Sicilia
©Ansa

La polizia ha notificato a un 49enne l’avviso di conclusione delle indagini per furto e utilizzo indebito di carte di pagamento. La vittima 60enne sporse querela nel 2018

La polizia ha notificato a un 49enne di Augusta, nel Siracusano, l'avviso di conclusione delle indagini per furto e utilizzo indebito di carte di pagamento. Secondo gli investigatori l'uomo avrebbe più volte sottratto la carta postamat, insieme al codice pin, dalla borsa di una collega di 60 anni che la lasciava in un locale comune dell'ufficio postale. La vittima aveva sporto querela per prelievi effettuati dal 6 giugno all'8 ottobre 2018 con la sua carta presso vari uffici postali tra Augusta, Brucoli e Villasmundo, per un valore complessivo di 2.640 euro. Gli agenti hanno individuato quale autore dei prelievi il collega, che riusciva a impossessarsi del bancomat e poi rimetterlo nella borsa.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.