Catania, lascia i suoi due figli piccoli in auto per andare in negozio

Sicilia
©Ansa

Gli agenti sono intervenuti dopo le segnalazioni di alcuni passanti, attirati dal pianto disperato dei due bambini, impauriti per essere stati lasciati da soli nell'auto chiusa a chiave

Per recarsi in un negozio di telefonia, per stipulare un nuovo contratto con la compagnia, ha lasciato i suoi due figli, di due e quattro anni, chiusi in auto, a Catania, posteggiata sotto il sole.

L'arrivo della polizia

I bambini sono stati 'liberati' da poliziotti e il loro padre, un 36enne, è stato denunciato per abbandono di minorenni. Gli agenti sono intervenuti dopo le segnalazioni di alcuni passanti, attirati dal pianto disperato dei due bambini, impauriti per essere stati lasciati da soli nell'auto chiusa a chiave. Approfittando del fatto che un finestrino non fosse completamente chiuso i poliziotti sono riusciti ad azionare lo sbloccaggio della sicura, mettendo in sicurezza i due piccoli che sono stati rassicurati e portati nella sede del Commissariato dove sono stati rifocillati con acqua e biscotti. Poco dopo è arrivato anche il padre, che era stato intanto rintracciato da altri agenti. Dopo la denuncia i bambini sono stati riaffidati al genitore.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.