Caltagirone, pistola in auto: arrestato presunto affiliato clan

Sicilia
©Getty

L'arma non era censita nella banca dati. Deve rispondere di porto illegale e detenzione abusiva di armi

Un presunto affiliato al clan Laudani, M.G. di 53 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Caltagirone perché viaggiava in auto con una pistola Beretta calibro 22 con 10 proiettili nel caricatore. L'arma inoltre non era censita nella banca dati. Deve rispondere di porto illegale e detenzione abusiva di armi. L'uomo è stato fermato per un controllo lungo la SS. 417 mentre era alla guida di una Fiat Punto.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.