Catania, tenta di investire ex moglie e nuovo compagno: arrestato

Sicilia

Le due vittime dell'aggressione sono state medicate in ospedale e giudicate guaribili in 30 giorni ciascuna per politraumi

Un uomo di 34 anni è stato arrestato per tentato omicidio a Catania con l'accusa di aver tentato di travolgere con la propria auto la moglie, dalla quale si è separato da alcuni mesi, e il nuovo compagno della donna. Secondo quanto ricostruito, non riuscendo nell'intento è sceso dalla vettura e li ha aggrediti, sostenuto da alcuni familiari. Le due vittime dell'aggressione sono state medicate in ospedale e giudicate guaribili in 30 giorni ciascuna per politraumi. L'arrestato è stato portato in carcere su disposizione del Pm di turno in attesa del giudizio di convalida del provvedimento.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.