Palermo, scoperti meccanico e lavaggista abusivi

Sicilia
©Fotogramma

I titolari non avevano dichiarato la loro posizione al fisco. Percepivano anche il reddito di cittadinanza ed è scattata così la segnalazione all'Inps per la revoca del beneficio

A Mezzojuso, nel Palermitano, la guardia di finanza ha sequestrato un'officina meccanica e un autolavaggio aperti senza autorizzazione. Inoltre, i titolari non avevano dichiarato la loro posizione al fisco. Sono state così erogate sanzioni pecuniarie da 5.164 a 15.493 euro, per l'esercizio dell'attività in assenza delle autorizzazioni.

Percepivano il reddito di cittadinanza

Oltre al sequestro dei locali i due gestori sono stati denunciati alla procura di Termini Imerese per reati in materia ambientale, l'assenza delle autorizzazioni allo scarico di acque reflue industriali e olii esausti previsto. Durante i controlli è emerso che i due percepivano anche il reddito di cittadinanza ed è scattata così la segnalazione all'Inps per la revoca del beneficio. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.