Eruzione Etna, pioggia di cenere su Zafferana. VIDEO

Sicilia

Dal 16 febbraio sono stati registrati otto eventi parossistici dal cratere di Sudest, l'ultimo dei quali oggi, che hanno creato non pochi disagi ai centri abitati limitrofi al vulcano, in particolare a quelli sul versante est

Dal 16 febbraio, l’Etna si è reso protagonista di otto eventi parossistici (LA FOTO DALLO SPAZIO), l'ultimo dei quali oggi, con fontane di lava dal cratere di Sudest che hanno raggiunto anche centinaia di metri d’altezza. Tuttavia, questi fenomeni spettacolari hanno creato non pochi disagi ai centri abitati limitrofi al vulcano, in particolare a quelli sul versante est. Tra questi Zafferana Etnea, su cui si è riversata un’intensa e incessante pioggia di lapilli e cenere lavica, che ha costretto le persone a muoversi dotate di ombrello nonostante il cielo sereno e che ha creato non poche difficoltà anche agli automobilisti in circolazione.

Nuovo evento parossistico

Intanto, l’attività dal cratere di Sud-Est, iniziata in mattinata, dalle 13:24, è passata da stromboliana a fontana di lava. In concomitanza del fenomeno è stato registrato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo di Catania un aumento rapido dell'ampiezza del tremore vulcanico, la cui sorgente è localizzata in corrispondenza del cratere di Sud-Est a circa 3.000 metri. Anche l'attività infrasonica risulta sostenuta sia nel tasso di accadimento che nell'energia degli eventi. La localizzazione degli eventi infrasonici permane allo stesso cratere. La presenza di nuvole non rende possibile un'osservazione diretta dell’attività.

L'attività di fontana di lava è poi cessata. L'Ingv-Oe ha registrato un veloce decremento dell'ampiezza media del tremore vulcanico che si è attestato su valori medi. Contemporaneamente, l'attività infrasonica ha subito un decremento. L'analisi dei dati clinometrici ha mostrato variazioni a diverse stazioni durante l'episodio di fontana di lava, con valori massimi (circa 2 microradianti) registrati alla stazione di Cratere del Piano.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.