“Soffro di disturbo compulsivo contro le auto nuove”: denunciato danneggiatore seriale

Sicilia

Il pensionato, durante le passeggiate con il proprio cane, ha ripetutamente graffiato con le chiavi di casa le vetture parcheggiate in strada

"Soffro di un disturbo ossessivo compulsivo" che mi "provoca un irrefrenabile desiderio" di graffiare la carrozzeria delle "autovetture di recente immatricolazione": così, davanti ai carabinieri, si è giustificato un 72enne poi denunciato in stato di libertà. Succede a Catania, dove il pensionato, durante le passeggiate con il proprio cane, ha ripetutamente graffiato con le chiavi di casa le auto parcheggiate in via Monfalcone.

Le indagini

Le indagini dei militari della stazione Piazza Dante sono partite dopo la denuncia di una libera professionista che, trovando la propria Toyota nuova graffiata due volte nell'arco di due settimane, ha pensato a un'intimidazione. Grazie all'analisi delle immagini di videosorveglianza di un operatore commerciale della zona, i carabinieri sono risaliti al responsabile e hanno convocato il 72enne, che ha confermato di essere lui l'autore dei danneggiamenti. L'uomo ha poi spiegato il gesto come una patologia di "disturbo ossessivo compulsivo" di cui soffrirebbe nei confronti delle auto nuove. I carabinieri, a scopo precauzionale, hanno ritirato due pistole che il pensionato deteneva regolarmente. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.