Rapine in banca e in farmacia nel Catanese: un fermato

Sicilia
©Fotogramma

L’uomo è stato fermato dai carabinieri a Paternò poiché ritenuto autore di due colpi effettuati in paese. Il bottino complessivo ammonta a 160 euro. Il soggetto è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza

S.S., di 41 anni, è stato fermato dai carabinieri a Paternò (in provincia di Catania) perché ritenuto l'autore di due rapine compiute nel paese. L'arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

Le rapine

La prima rapina è avvenuta il primo febbraio scorso ai danni di una banca di Piazza Indipendenza e l'altra ai danni di una farmacia di via Vittorio Emanuele. La prima fruttò un bottino di 60 euro, la seconda di 100. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.