Catania, deteneva armi clandestine in casa: arrestato 64enne

Sicilia
©Fotogramma

I carabinieri lo hanno ammanettato servendosi del pastore tedesco Athos dell’unità cinofila specializzata nella ricerca di armi. L’uomo è stato relegato ai domiciliari

I carabinieri della stazione della compagnia Piazza Dante di Catania, con l'ausilio del cane pastore tedesco Athos dell'unità cinofila specializzata nella ricerca di armi, hanno arrestato un 64enne per detenzione di armi clandestine. Le armi sequestrate saranno oggetto di perizia, mentre l'arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Le armi

Nella sua abitazione, nello storico rione San Cristoforo, militari dell'Arma hanno trovato: una pistola semiautomatica 'scacciacani' priva di matricola e modificata in una calibro 6,35, atta ad offendere; una carabina ad aria compressa calibro 4.5, 8 pistole giocattolo fedeli riproduzioni di armi vere; 15 proiettili calibro 6,35, 449 cartucce a salve calibro 8 e 41 colpi a salve per pistola a tamburo calibro 38 millimetri.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.