Palemo, furti in casa di un anziano: denunciata la badante

Sicilia

La donna negli ultimi anni avrebbe sottratto soldi e oggetti dalla casa dell'anziano, nascondendoli poi in una cassetta di sicurezza, per circa 40mila euro

Avrebbe sottratto oggetti preziosi del valore di circa 40mila euro all'anziano che accudiva: è questa l'accusa nei confronti di una badante palermitana. Le indagini sono partite dopo la denuncia dei familiari dell'uomo, rimasto vedovo, al commissariato San Lorenzo.

A seguito di accertamenti è emerso che la donna, ex parrucchiera della defunta moglie, negli ultimi anni avrebbe sottratto soldi e oggetti dalla casa dell'anziano, nascondendoli poi in una cassetta di sicurezza. Rubati anche antichi tappeti persiani trovati a casa della badante. La vittima sarebbe stata convinta a trasferire parte del suo denaro su altro conto corrente, appositamente aperto, dal quale la donna avrebbe effettuato consistenti e ripetuti prelievi. Parte della refurtiva è stata recuperata e restituita all'uomo. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.