Palermo, picchiano e rapinano 52enne in strada: arrestati 5 giovani

Sicilia

L'uomo ha rimproverato dei ragazzi che a bordo di un Suv lo hanno quasi investito mentre attraversava le strisce pedonali in via Roma. Il guidatore è sceso dall'auto e ha cominciato a colpirlo a calci e pugni mentre gli altri giovani lo tenevano fermo

Cinque giovani sabato sono stati arrestati a Palermo con l'accusa di aver picchiato e rapinato un uomo di 52 anni. Secondo quanto ricostruito, il 19 dicembre l'uomo ha rimproverato i ragazzi che a bordo di un Suv lo hanno quasi investito mentre attraversava le strisce pedonali in via Roma. Il guidatore è sceso dall'auto e ha cominciato a colpirlo a calci e pugni mentre gli altri giovani lo tenevano fermo. Tutti e cinque sono risaliti poi sul mezzo, ma quando l'uomo ha tentato di fotografare la targa sono usciti di nuovo dal veicolo e hanno replicato la violenza. Prima di andar via a tutto gas gli hanno rubato il cellulare.

L'arresto

Ad assistere alla parte finale della scena c'era un poliziotto libero dal servizio che ha seguito il percorso dei giovani e ha segnalato l'episodio alla  centrale. Il Suv è stato fermato dagli agenti in moto in via Mariano Stabile e i cinque sono stati arrestati. La vittima dell'aggressione è stata curata e poi dimessa da un nosocomio cittadino.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.