Covid, Musumeci: “Circa 2.500 gli arrivi in aereo previsti in Sicilia”

Sicilia
©Fotogramma

Il presidente della Regione, che si è recato presso lo scalo di Fontanarosa, ha inoltre affermato: “Oggi sarà fatta una prima verifica sui numeri, poi un'altra tra tre-quattro giorni. Chi arriva dovrà autocertificarsi. Decine di medici sono ai loro posti”

Saranno circa 2.500 le persone che arriveranno in Sicilia in aereo per le festività natalizie. La stima è stata fornita dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, a Rai News 24 (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI - LA SITUAZIONE IN SICILIA).

La situazione negli aeroporti

Musumeci, che oggi si è recato all’aeroporto di Fontanarosa, dove ha constatato un andamento “ordinato” del flusso di viaggiatori e dei controlli, ha affermato: “Oggi sarà fatta una prima verifica sui numeri, poi un'altra tra tre-quattro giorni. Chi arriva dovrà autocertificarsi. Decine di medici sono ai loro posti”. Il governatore ha poi aggiunto: "La stessa cosa sta accadendo all’aeroporto di Palermo".

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.