Scoperta una piantagione di marijuana nel Palermitano, un arresto

Sicilia

La serra era stata realizzata all'interno di un edificio abbandonato; vi crescevano 400 piante di canapa indiana

Ad Altofonte, nel Palermitano, è stata scoperta dai carabinieri una serra realizzata all'interno di un edificio abbandonato dove crescevano 400 piante di canapa indiana. I militari sono risaliti alla piantagione dopo aver visto entrare nell'edificio un 20enne, il palermitano E.G., che è stato arrestato e messo ai domiciliari in attesa della convalida dell'arresto.

La serra era attrezzata con materiale fertilizzante, lampade alogene, ventilatori, impianti di riscaldamento, il tutto allacciato abusivamente alla rete elettrica, così come confermato da una squadra di tecnici Enel. L'edificio, nonché il materiale utilizzato per realizzare la serra, sono stati sequestrati. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.