Maltempo Sicilia, pioggia e fango nel Messinese: evacuate abitazioni

Sicilia

Di nuovo chiuso il porto di Tremestieri. Le navi sono dirottate al porto storico e alla rada San Francesco, di conseguenza i tir passano dal centro città

Dopo gli allagamenti di stanotte, nel Messinese ha ricominciato a piovere con intensità e spira vento di ponente con raffiche intorno ai 25 nodi. Frane, allagamenti e smottamenti hanno costretto all'evacuazione alcuni abitanti, in particolare a Terme Vigliatore, dove un fiume di acqua fango e detriti ha inondato strade, garage e abitazioni. All'opera i mezzi dei vigili del fuoco e della protezione civile. (METEO IN SICILIA)

Musumeci: "Il Messinese territorio fragile"

"Sono in costante contatto da stamane con il capo della Protezione civile regionale, che si è subito attivata, assieme ai vigili del fuoco e ai volontari, per fare fronte alla nuova ondata di maltempo in Sicilia. Particolarmente colpito il Messinese, provincia fra le più vulnerabili dell'Isola dal punto di vista idrogeologico. Colpa della fragilità del territorio? Sì, ma anche della irresponsabilità dell'uomo". Lo dice, in una nota, il presidente della Regione Nello Musumeci, a seguito degli allagamenti in numerosi centri dell'Isola. 

Eolie isolate

Inoltre, a Messina l'amministrazione comunale ha disposto la chiusura dei cimiteri e delle ville comunali, dato che anche per oggi c'è un grado di allerta arancione. Rinviata la campagna di screening per gli studenti, sul Covid-19, prevista oggi. L'Asp, d'accordo con gli assessori comunali competenti, ha stabilito l'annullamento delle attività che saranno riprogrammate per domani, salvo il perdurare delle avverse condizioni meteo. Sempre per il maltempo, a Messina, di nuovo chiuso il porto di Tremestieri. Le navi sono dirottate al porto storico e alla rada San Francesco, di conseguenza i tir passano dal centro città. 

Due frane nel Palermitano, strade allagate in città

Non solo. Una forte pioggia si è abbattuta anche nel Palermitano, che ha provocato due frane: sulla statale Palermo-Sciacca, nei pressi di Ponte Balletto, tra San Cipirello e Camporeale, e sulla statale che da Termini Imerese porta a Caccamo. Numerosi gli allagamenti a Palermo: a Mondello (nella zona di piazza Valdesi, viale Regina Elena e principe di Scalea), a Partanna Mondello, in via Messina Marine (nei pressi dell'ospedale Buccheri La Ferla). Chiusa al traffico via Imera. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.