Termini Imerese, tentano furto in ditta rottamazione: 6 arresti

Sicilia
©Fotogramma

Secondo l’accusa, gli indagati sono entrati negli spazi di un’azienda di recupero rottami in contrada Buonfornello con tre autocarri con braccio meccanico e volevano caricare 10 quintali di materiale ferroso. Disposto per tutti l’obbligo di dimora nel Comune di Palermo

I carabinieri di Termini Imerese hanno arrestato 6 palermitani di età compresa tra i 20 e i 50 anni accusati di furto aggravato. Secondo l'accusa gli indagati sono entrati negli spazi di un'azienda di recupero rottami in contrada Buonfornello con tre autocarri con braccio meccanico e volevano caricare 10 quintali di materiale ferroso. Gli arrestati, su disposizione dell'autorità giudiziaria, sono stati posti agli arresti domiciliari, in attesa dell'udienza di convalida; la refurtiva è stata restituita al proprietario dell'azienda. Il gip ha convalidato gli arresti, ha disposto per tutti la misura cautelare dell'obbligo di dimora nel Comune di Palermo

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24