Omicidio a colpi di pistola a Lentini nel Siracusano: un fermato

Sicilia

Gli investigatori sono risaliti all'uomo grazie allo scooter abbandonato durante la fuga e alle immagini delle telecamere di videosorveglianza

E' stato fermato dai carabinieri uno dei due presunti responsabili per l'omicidio di Sebastiano Greco, 52 anni, avvenuto a Lentini sabato scorso. Gli investigatori sono risaliti all'uomo, S. A. B., grazie allo scooter abbandonato durante la fuga a seguito dell'omicidio e grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza. 

Le indagini

A quanto ricostruito, due uomini hanno avvicinato la vittima in via delle Spighe e dopo una discussione hanno fatto fuoco. Tre colpi di pistola hanno raggiunto il 52enne all'addome e l'uomo è morto in seguito alle ferite in ospedale. Anche l'altro sospettato è stato identificato. L'inchiesta è coordinata dalla Procura di Siracusa.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24