Appiccano incendio nel Palermitano, arrestati un 70enne e il figlio

Sicilia
©Fotogramma

I due sono stati sorpresi a bruciare sterpaglie su un area di circa 2000 metri quadri. Ora si trovano ai domiciliari. Il rogo non ha causato danni a cose o persone

I carabinieri del Comando Provinciale hanno arrestato un uomo di 70 anni e il figlio di 30 anni per avere appiccato un incendio in contrada Cannizzaro, nel territorio di Baucina, nel Palermitano. I due sono stati sorpresi a bruciare sterpaglie su un area di circa 2000 metri quadrati. Il rogo non ha causato danni a cose o persone. Padre e figlio si trovano ai domiciliari in attesa della convalida dell’arresto.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24