Palermo, bloccata una corsa clandestina di cavalli

Sicilia

Tutti sono stati denunciati per associazione a delinquere finalizzata al maltrattamento e all'abbandono di animali e sanzionati per l'inosservanza del divieto di competizioni sportive con animali su strade ed aeree pubbliche

A Palermo la polizia ha bloccato, lungo i viali del parco della Favorita, una corsa clandestina di cavalli seguita da un centinaio di giovani a bordo di moto, che occupavano l'intera carreggiata per impedire il transito di altri mezzi. (IL PRECEDENTE)

Le denunce

Tutti sono stati denunciati per associazione a delinquere finalizzata al maltrattamento e all'abbandono di animali e sanzionati per l'inosservanza del divieto di competizioni sportive con animali su strade ed aeree pubbliche. I due cavalli sono stati affidati in custodia giudiziaria al centro ippico "Asd Horsing Club".

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24