Milazzo, si getta in mare per soccorrere giovane: disperso sottufficiale Guardia Costiera

Sicilia
©Ansa

Il militare si era tuffato insieme a due colleghi per salvare un ragazzo in balia delle onde alte sette metri ma non è riuscito a raggiungere la motovedetta da cui si era lanciato. Le ricerche, durate tutto il pomeriggio, sono state sospese e riprenderanno domani mattina

Un sottufficiale della Guardia Costiera,  Aurelio Visalli, 40 anni, risulta disperso dopo che insieme a due colleghi si era gettato in mare a Milazzo per salvare un adolescente in balia delle onde alte oltre sette metri. Il militare non è però riuscito a raggiungere la motovedetta da cui si era tuffato. Il fatto è accaduto nella tarda mattinata di oggi. Il giovane, che insieme a un amico aveva deciso di fare il bagno nonostante il mare in tempesta, è stato salvato. 

Sospese le ricerche

Le ricerche, durate tutto il pomeriggio e rese difficoltose dalle avverse condizioni del mare, sono state sospese in serata. Nelle operazioni sono stati impiegati due elicotteri e un aereo della Guardia costiera, che ha sorvolato la lunga litoranea di ponente, oltre a una motovedetta d'altura che ha lasciato gli ormeggi a Lipari. Un rimorchiatore era invece partito dal porto di Milazzo ma si è dovuto arrendere a Capo Milazzo per il forte vento e le onde che hanno raggiunto 10 metri di altezza. Le ricerche riprenderanno domani mattina.

La vicinanza del viceministro Cancelleri

ll viceministro delle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri, in Sicilia per la campagna elettorale, ha annullato tutti gli impegni in programma nel pomeriggio per andare alla Capitaneria di Porto di Milazzo non appena appresa la notizia del militare disperso in mare. Cancelleri, si legge in una nota, "ha sentito telefonicamente il Comandante Generale della Guardia Costiera Ammiraglio Pettorino per comunicare la vicinanza al corpo militare e per conoscere i dettagli dell'accaduto" e ha manifestato "la massima vicinanza del governo nazionale alla famiglia del militare e ai colleghi della Capitaneria di Porto impegnati senza sosta, con mezzi aerei e navali, nelle attività di ricerca".

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24