Palermo, estorsione a un commerciante: arrestato

Sicilia

Secondo l'accusa i soldi dovevano servire a sostenere le "famiglie" dei carcerati. Altri negozianti avevano subito la stessa visita e pagato

A Palermo la polizia ha arrestato un uomo di 40 anni, M.V., con l'accusa di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso. Secondo le indagini, avrebbe tentato di estorcere denaro a un commerciante di via Roccazzo, pretendendo soldi che dovevano servire a sostenere le "famiglie" dei carcerati e aggiungendo che altri negozianti avevano subìto la stessa visita e pagato.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24