Maltempo in provincia di Catania, allagamenti e auto in panne

Sicilia

A essere colpita è stata l'intera area metropolitana di Catania e in particolare il Villaggio Santa Maria Goretti e la Zona Industriale, dove alcune aree sono diventate impraticabili perché completamente sommerse dall'acqua

Intense piogge accompagnate da forti raffiche di vento da stamane hanno interessato la provincia di Catania causando danni. I vigili del fuoco sono intervenuti per soccorrere persone rimaste bloccate nelle auto in panne e per allagamenti in abitazioni e locali a piano terra o sotto il livello stradale. (IL METEO IN SICILIA)

Gli interventi dei vigili del fuoco

In totale sono stati oltre 50 gli interventi già espletati dai vigili del fuoco del Comando Provinciale di Catania per i danni causati dall'ondata di maltempo di questa mattina. Una decina sono quelli in corso e circa 50 quelli in attesa di essere confermati ed eventualmente espletati. Si tratta per lo più di allagamenti di locali e di messa in sicurezza di beni, di salvataggi di persone rimaste bloccate nelle proprie autovetture in panne e di alberi e intonaci pericolanti. A essere colpita è stata l'intera area metropolitana di Catania ed in particolare il Villaggio Santa Maria Goretti e la Zona Industriale, dove alcune aree sono diventate impraticabili perché completamente sommerse dall'acqua. Il maltempo ha interessato anche i paesi pedemontani come Gravina di Catania, San Pietro Clarenza, Mascalucia, San Giovanni la Punta, Trecastagni e Belpasso, oltre alla zona di Misterbianco e Motta Sant' Anastasia.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.