Troina, operaio cade da un traliccio su un incendio: morto

Sicilia

La vittima è un ragazzo di 25 anni. La procura di Enna ha aperto un fascicolo per indagare su quanto accaduto: al momento è contro ignoti

Un operaio di 25 anni è morto nel tardo pomeriggio di martedì 18 agosto in un incidente sul lavoro avvenuto a Troina (Enna). Il giovane, originario di Pescara, Francesco Colasante, stava lavorando su un traliccio per una ditta che effettua lavori per conto terzi. Alcune scintille, scaturite per cause ancora da acertare, hanno provocato un incendio sul terreno al di sotto della struttura. Il 25enne, nel tentativo di mettersi in salvo, sarebbe caduto a terra fratturandosi una caviglia. Le fiamme hanno avvolto il ragazzo che, trasportato al Cannizzaro di Catania, è morto per le gravi ustioni riportate. Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Nicosia. La procura di Enna ha aperto un fascicolo per indagare su quanto accaduto: al momento è contro ignoti.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24