Nella stalla un revolver: arrestato agricoltore a Belmonte Mezzagno

Sicilia

L’uomo è stato sorpreso in possesso anche di un fucile da caccia calibro 12 e munizioni. Entrambe le armi avevano matricola abrasa

Un agricoltore di 52 anni, S. G., è stato arrestato dai carabinieri a Belmonte Mezzagno (provincia di Palermo) dopo essere stato sorpreso dai militari in possesso di armi illegalmente detenute e munizionamento. In una stalla e in un magazzino nella disponibilità dell'uomo i militari hanno trovato un revolver calibro 38 e un fucile da caccia calibro 12 entrambi con la matricola abrasa e munizioni. Per il 52enne è stato convalidato l’arresto.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.