Noto, violenza sessuale sull’ex compagna: arrestato un 41enne

Sicilia
©Fotogramma

L’uomo, che non accettava la fine della loro relazione, ha prima insultato la donna in più occasioni poi, dopo averla convinta a incontrarlo, l’ha violentata

I carabinieri hanno arrestato a Noto (Siracusa) un 41enne accusato di aver violentato l’ex fidanzata. L’uomo non accettava la fine della relazione con la sua compagna e, mosso da una folle gelosia, ha iniziato a insultarla e umiliarla a parole in più occasioni. Successivamente, ipotizzando che la donna avesse intrapreso una nuova relazione, ha voluto incontrarla e, dopo averla convinta a salire in auto, si è diretto in una zona di campagna, dove si è consumata la violenza. La vittima ha denunciato l’accaduto ai carabinieri. Il 41enne è ora accusato di violenza sessuale aggravata.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.