Migranti, soccorse otto persone davanti al largo di Lampedusa

Sicilia

La piccola imbarcazione, sulla quale si trovavano anche due minori, è stata soccorsa da una motovedetta della Guardia di finanza

Otto persone di origini tunisine, fra cui due minorenni, sono sbarcate al molo Favarolo di Lampedusa (Agrigento). A soccorrere la loro piccola imbarcazione è stata una motovedetta della Guardia di finanza che, nelle acque antistanti l'isola, ha effettuato il trasbordo. Il piccolo gruppo è stato portato all'hotspot di contrada Imbriacola che, prima dell'arrivo del ministro dell'Interno, era stato svuotato. (IL MINISTRO LAMORGESE A LAMPEDUSA)

Secondo sbarco, soccorsi 70 migranti

In serata un altro sbarco a Lampedusa. Settanta tunisini sono stati salvati dai militari della Guardia di finanza e della Guardia costiera. L'imbarcazione è stata intercettata nelle acque antistanti l'isola. Era in precarie condizioni di galleggiabilità e i militari hanno proceduto al trasbordo dei migranti.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24