Rivolta migranti in Cpa Messina: sindaco dispone chiusura struttura

Sicilia
©Ansa

Il primo cittadino Cateno De Luca, nel pomeriggio, affiggerà il provvedimento all’ingresso principale della struttura. Su Facebook ha affermato: “Basta con il mercimonio dei migranti che fuggono indisturbati per la città, mettendo in pericolo la popolazione”

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, ha annunciato questa mattina su Facebook che intende disporre la chiusura del Centro per migranti di Bisconte a Messina dopo gli ultimi avvenimenti che hanno visto una sommossa degli ospiti e la fuga di 24 migranti. Alle 17 di questo pomeriggio, affiggerà il provvedimento all'ingresso principale della struttura.

De Luca: “Basta mercimonio migranti”

De Luca ha affermato: "Basta con il mercimonio dei migranti che fuggono indisturbati per la città mettendo in pericolo la popolazione, e dobbiamo pure stare in silenzio senza protestare?". Ha poi disposto la chiusura dell'hotspot per migranti che definisce "realizzato abusivamente presso l'ex caserma Gasparro". 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24