Palermo, soldi e crack in casa: arrestato dai carabinieri

Sicilia
©Ansa

In manette un 59enne, ora ai domiciliari. Tutto è stato sequestrato e la droga è stata inviata al laboratorio analisi

A Palermo i carabinieri hanno arrestato M.L.R., 59 anni, accusato di spaccio di droga. I militari hanno notato uno strano via vai dall'abitazione dell'uomo al Borgo Vecchio. Nel corso della perquisizione sono state trovate 224 dosi di crack e 645 euro in banconote di piccolo taglio. Tutto è stato sequestrato e la droga è stata inviata al laboratorio analisi.

L'arresto a Milazzo

Invece, a Milazzo, in provincia di Messina, è finito in manette G.A. di 59 anni per coltivazione e detenzione di droga. In un terreno di sua proprietà nel comune di San Pier Niceto, aveva una coltivazione di piante di marijuana di 150 centimetri l'una di altezza. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.