Incendi nel Palermitano tra Misilmeri e Belmonte, indagini in corso

Sicilia

Il rogo ha interessato circa 30 ettari di terreni incolti ed uliveti arrivando a minacciare numerose abitazioni, che per fortuna non hanno subito danni

Un incendio è divampato a Montagna Grande, frazione del Comune di Misilmeri (Palermo) sulle pendici del massiccio omonimo. Il rogo è scoppiato in alcuni terreni privati limitrofi al demanio forestale, dove sono presenti alcune villette. Il corpo forestale è intervenuto sul posto in elicottero, con due squadre antincendio, due autobotti e una pattuglia di agenti forestali. Altri incendi sono divampati a pochi chilometri di distanza, in contrada Santa Caterina a Belmonte Mezzagno (Palermo), e in località Maraffi-Cottanera, sempre a Misilmeri. Anche in quest'ultimo caso le fiamme hanno minacciato le abitazioni ed è intervenuto un elicottero insieme a squadre dei forestali e dei vigili del fuoco. 

Indagini in corso

L'incendio ha interessato circa 30 ettari di terreni incolti ed uliveti, avvicinandosi a numerose abitazioni, che per fortuna non hanno subito danni. Nei giorni scorsi l’area tra Misilmeri, Belmonte Mezzagno e Piana degli Albanesi è stata scenario di numerosi incendi. I militari del Corpo Forestale indagano su una possibile matrice dolosa. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.