Palermo, sequestrati 126 chili di pesce

Sicilia
©Getty

Tre ambulanti vendevano i prodotti ittici senza la tracciabilità nel quartiere Brancaccio. Sono state elevate sanzioni per 4.500 euro per la violazione delle norme che regolano la corretta informazione ai consumatori

A Palermo i carabinieri hanno sequestrato 126 chili di pesce a tre ambulanti che vendevano i prodotti ittici senza la tracciabilità nel quartiere Brancaccio. Sono state elevate sanzioni per 4.500 euro per la violazione delle norme che regolano la corretta informazione ai consumatori. Il pesce dopo i controlli dei veterinari dell'Asp è stato dato in beneficienza alla "Missione San Francesco" in via Cappuccini. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.