Augusta, animalista ruba il cane ad un anziano per strada: denunciata

Sicilia

Una volta rintracciata la donna ha detto di non voler restituire l'animale perché, secondo lei, il proprietario non lo curava in modo appropriato, ma le accuse sono state smentite dal veterinario che proprio poco prima dell'episodio aveva visitato il cagnolino

Una donna è stata denunciata, ad Augusta (Siracusa), per il furto di un cagnolino. Secondo quanto emerso, la signora, dopo essersi avvicinata all'anziano che stava portando a spasso l'animale, con un gesto improvviso ha afferrato il cane, ha raggiunto la propria auto e si è dileguata lasciando l'uomo nella disperazione.

Le accuse infondate verso l'anziano

La vittima ha riferito tutto ai carabinieri che hanno rintracciato la donna, appartenente a un'associazione animalista. Ai militari, la signora ha detto di non voler restituire il cagnolino poiché secondo lei il proprietario non lo curava in modo appropriato, ma i carabinieri hanno verificato che le accuse erano infondate in quanto smentite dal personale medico veterinario che proprio poco prima dell'episodio, su richiesta dell'anziano, aveva visitato il cane per le procedure di regolarizzazione e apposizione del microchip.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24