Palermo, ruba un'auto per andare al mare: arrestato 18enne

Sicilia

Per il ragazzo sono scattate le manette dopo un lungo e spettacolare inseguimento per le vie di Mondello

Un ragazzo di 18 anni è stato arrestato a Palermo dopo un lungo inseguimento per furto d’auto. Il giovane, a bordo del veicolo rubato, è stato intercettato dalla polizia a Mondello: quindi gli agenti sono partiti all’inseguimento per le vie della borgata di mare di Palermo. La fuga si è conclusa nella zona di viale Aiace. Ritrovatosi in una strada senza uscita, il 18enne ha fermato l'auto e ha scavalcato la recinzione di una proprietà privata. Gli agenti però erano sulle sue tracce e, dopo una lunga ricerca, lo hanno incrociato mentre, a piedi, cercava di allontanarsi da Mondello. A quel punto per il ragazzo sono scattate le manette. Ha poi confessato di avere rubato l'auto in piazzale Giotto a Palermo per andare al mare. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.