Palermo, spacciava nonostante fosse ai domiciliari: in carcere un 27enne

Sicilia

Il giovane aveva trasformato la propria abitazione in un market della droga, da dove spacciava crack e hashish. La polizia lo ha arrestato dopo aver notato un via vai di ragazzi nei pressi della sua residenza

Spacciava crack e hashish dalla sua abitazione di Palermo, che aveva trasformato in un vero e proprio market della droga. Un 27enne, già ai domiciliari, è stato arrestato dagli agenti del commissariato "Brancaccio", dopo aver notato un via vai sospetto di giovani nei pressi della casa. Alcuni di questi sono stati perquisiti e trovati in possesso di stupefacenti.

Arrestato pregiudicato a Siracusa

A Siracusa, invece, i carabinieri hanno arrestato per detenzione di droga, d'arma e munizioni clandestine un pregiudicato di 24 anni. I militari perquisendo un suo magazzino hanno trovato un fucile da caccia calibro 12 con cartucce inserite, perfettamente funzionante, con matricola abrasa e con canne mozzate artigianalmente, a cui era stato modificato anche il calcio; 4 cartucce calibro 12 a pallettoni; 2 cartucce calibro 12 a palla unica ad elica e 39 dosi di cocaina.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.