Palermo, sgomberata un’area di campeggio abusiva: occupanti denunciati

Sicilia

La zona era stata occupata "senza alcun rispetto di ogni elementare regola igienico-sanitaria, ma, soprattutto, occupando il suolo demaniale marittimo, oltre che alcune aree risultate di proprietà privata”. Intensificati i controlli a Mondello dopo la maxi rissa di alcuni giorni fa

Un’area di sosta, trasformata in un campeggio abusivo dove stazionavano alcuni camper e autocaravan, è stata sgomberata dagli agenti del commissariato Mondello e della Capitaneria di Porto nella zona tra il Roosevelt e lo stabilimento La Marsa, a Palermo. Il parcheggio era stato occupato "senza alcun rispetto di ogni elementare regola igienico-sanitaria, ma, soprattutto, occupando il suolo demaniale marittimo, oltre che alcune aree risultate di proprietà privata”, come rendono noto le forze dell’ordine.

I proprietari dei camper sono stati denunciati per violazione della normativa sull'occupazione del demanio marittimo e deturpamento delle bellezze naturali, trattandosi infatti di zone sottoposte a rigidi vincoli paesaggistico-ambientali.

Controlli a Mondello

Dopo la maxi rissa tra una trentina di ragazzi scoppiata alcuni giorni fa, a Mondello sono stati intensificati i controlli, in particolare nelle ore serali. Diverse le contravvenzioni al codice della strada che sono state rilevate dalle pattuglie della Polizia Municipale nel parcheggio di via Tolomea. Oltre alle contravvenzioni per inosservanza delle misure di contenimento del contagio da Covid-19, sono state ritirate 3 patenti di guida e 3 carte di circolazione ed elevate circa 50 contravvenzioni: in particolare, si è proceduto al fermo e al sequestro amministrativo di alcune biciclette elettriche modificate in ciclomotori.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.