Palermo, sequestrata una tonnellata di pesce a Ballarò

Sicilia

I controlli sono scattati a seguito del ricovero in ospedale di un uomo, sentitosi male dopo aver consumato del tonno rosso acquistato ieri mattina da un ambulante. Ispezioni in tutte le pescherie della zona e multe per 13mila euro

La polizia ha sequestrato una tonnellata di pesce nel quartiere Ballarò di Palermo. I controlli, eseguiti anche dalla capitaneria e tecnici dell’Asp, sono scattati a seguito del ricovero in ospedale di un uomo, sentitosi male dopo aver consumato del tonno rosso acquistato ieri mattina da un ambulante nel mercato locale. Le ispezioni, eseguite in tutte le pescherie presenti nella zona, hanno permesso di sequestrare tre strutture in piazza Carmine. Ai tre gestori sono state comminate sanzioni per un totale di circa 13 mila euro. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.