Strisce blu a Catania, parcheggio gratuito fino al 18 maggio a causa del Coronavirus

Sicilia
Immagine di archivio (ANSA)

Lo ha reso noto il sindaco Salvo Pogliese il 29 aprile, il quale ha aggiunto di aver dato disposizione affinché “venga fatto recuperare il servizio non corrisposto ai residenti che hanno pagato un abbonamento per la sosta sulle strisce blu e che non ne hanno goduto” 

È stato esteso fino al prossimo 18 maggio l'uso gratuito dei posteggi nelle strisce blu di Catania, gestite da “Sostare”, a causa dell'emergenza Coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI). Lo ha reso noto il sindaco Salvo Pogliese lo scorso 29 aprile: "L'iniziativa è stata adottata nonostante il nuovo Dpcm faccia rientrare l'attività dell'azienda Sostare tra quelle possibili di ripresa dal 4 maggio, per al fine di sostenere l'azione di ripartenza, in questa nuova fase, per famiglie e lavoratori, che per due settimane ancora, potranno continuare a non pagare il ticket per la sosta delle automobili".

Interventi per gli abbonati in sosta su strisce blu

Il sindaco Salvo Pogliese ribadisce di "avere dato disposizioni al Consiglio di Amministrazione della partecipata comunale, affinché venga fatto recuperare il servizio non corrisposto agli utenti residenti che hanno pagato un abbonamento a tariffa agevolata per la sosta sulle strisce blu e che non ne hanno goduto, a causa della sospensione generalizzata del pagamento".

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.