Ragusa, molesta giovane donna: fermato

Sicilia
Foto di Archivio

La vittima ha raccontato di essere stata violentata da un conoscente che era andata a trovarla a casa e che poi l'avrebbe molestata. La donna sarebbe riuscita a divincolarsi con l'aiuto del figlio minorenne

In provincia di Ragusa i carabinieri hanno fermato un uomo per violenza sessuale, lesioni personali e minaccia aggravata. A dare input alle indagini è stata una ragazza che ha chiamato il 118 denunciando di aver subito una violenza sessuale. La vittima ha raccontato di essere stata violentata da un conoscente che era andata a trovarla a casa e che poi l'avrebbe molestata. La donna sarebbe riuscita a divincolarsi con l'aiuto del figlio minorenne. I militari hanno trovato l'aggressore, un 28enne albanese.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.