Palermo, era evaso da una comunità ad agosto: arrestato 24enne

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

È stato visto in piazza Montegrappa insieme ad altri due ragazzi nonostante i divieti. L'estate scorsa si era allontanato da una comunità di Salemi, in provincia di Trapani, dove stava scontando la misura cautelare degli arresti domiciliari

Un ragazzo di 24 anni, G.S. è stato arrestato a Palermo dopo essere stato identificato dalla polizia durante i controlli per il rispetto delle norme contro la diffusione del Coronavirus (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE). È stato visto in piazza Montegrappa insieme ad altri due ragazzi nonostante i divieti. Il giovane risultava irreperibile dallo scorso agosto, quando si era allontanato da una comunità di Salemi, in provincia di Trapani, dove stava scontando la misura cautelare degli arresti domiciliari per una rapina ai danni di un'agenzia del Credito Siciliano a Trapani.

È stato portato al carcere Lorusso di Pagliarelli

La corte d'appello, alla luce dell'allontanamento, aveva disposto l'ordinanza in carcere. Intanto il gip del tribunale di Termini aveva emesso un'ordinanza per un'altra rapina all'ufficio postale di Trabia (Palermo). Il giovane è stato quindi portato nel carcere Lorusso di Pagliarelli. I tre giovani sono stati anche denunciati per ave violato le norme contro la diffusione del Coronavirus.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.