Coronavirus, Marsala: non trova mascherine e mette quella di Spiderman

Sicilia

Un avvocato penalista l’ha indossata in questi giorni per fare la spesa al supermercato o per andare in farmacia. In tribunale ha preferito non usarla, ma un giudice gli ha chiesto scherzosamente come mai non l’avesse portata anche in aula 

Affermando di non aver più trovato mascherine per proteggersi bocca e naso in questo periodo di emergenza coronavirus, e trovando in casa quella dell'Uomo Ragno, ha deciso di indossarla in questi giorni per andare a fare la spesa e anche in farmacia (LA DIRETTAGLI AGGIORNAMENTILA SITUAZIONE IN SICILIALA SITUAZIONE IN ITALIA). Autore del singolare espediente è V.F., un avvocato penalista di Marsala (in provincia di Trapani). "Anche noi della Marvel abbiamo problemi di coronavirus", afferma il legale mentre è in fila davanti a un supermercato. In tribunale, però, l’uomo ha preferito non presentarsi così. Un giudice, probabilmente avendo visto la foto dell'avvocato sui social, al termine di un'udienza di convalida di un provvedimento cautelare, gli ha detto scherzosamente come mai non avesse indossato la maschera di Spiderman anche in aula.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24