Rubano attrezzatura da cantieri edili: due arresti nel Siracusano

Sicilia
Foto di archivio (Fotogramma)

Il valore del materiale rubato ammonta a 5mila euro. A incastrare i due sono state le immagini delle telecamere di videosorveglianza 

I carabinieri di Canicattini Bagni, nel Siracusano, hanno arrestato R.M, 40anni, e M.L., 39 anni, per furto aggravato in concorso. I due, entrambi originari di Catania, avrebbero rubato in un cantiere edile attrezzatura per un valore di circa 5mila euro. A incastrarli sono state le immagini delle telecamere di sorveglianza, che hanno immortalato i due in azione, mentre dalla visione di filmati dei giorni precedenti, è stato possibile addebitare loro analoghi furti, sempre in cantieri edili, avvenuti nella mattina di lunedì scorso. Il 39enne deve rispondere anche della violazione della sorveglianza speciale.  

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.