Catania, rubano smartwatch in aeroporto: denunciati due 34enni

Sicilia
Foto di archivio (Fotogramma)

Gli autori del furto sono stati bloccati al loro rientro nello scalo etneo da un viaggio a Siviglia. Sono stati individuati grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza della sala imbarchi 

Hanno rubato due smartwatch in carica nella sala imbarchi dell’aeroporto di Catania e poi sono saliti su un volo per Siviglia. Al loro ritorno, dopo 4 giorni, hanno trovato ad attenderli nello scalo della città etnea gli agenti della polizia di Stato, che li hanno denunciati. Protagonisti del furto sono due 34enni.

Refurtiva recuperata

A dare il via alle indagini è stata la denuncia del furto da parte della vittima. Gli agenti hanno quindi esaminato le immagini delle telecamere dell’area, tramite le quali hanno individuato i due 34enni. Venuti a sapere del loro viaggio nella città andalusa e del loro volo di rientro a Catania, gli agenti li hanno bloccati una volta scesi dall’aereo e hanno recuperato la refurtiva, che verrà restituita alla vittima del furto.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.