Ferisce moglie con un coltello: 56enne arrestato nell’Agrigentino

Sicilia
L'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento (Agenzia Fotogramma)

L’uomo, al termine di una lite in un’abitazione a Raffadali, ha colpito la donna alla tempia con una lama. La vittima è finita al pronto soccorso dell’ospedale del capoluogo siciliano San Giovanni di Dio. L’aggressore, ora in carcere, è accusato di tentato omicidio 

Un 56enne, dopo aver litigato animatamente con la moglie questa notte all’interno di un’abitazione a Raffadali (in provincia di Agrigento), ha assalito la donna colpendola alla tempia con un coltello. La vittima, ferita alla testa, è stata portata al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Il marito, è stato invece arrestato per tentato omicidio dai carabinieri ed è stato condotto nel carcere del capoluogo siciliano.  

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.