Catania, bambino di quattro anni aiuta mamma e nonna con droga

Sicilia
Foto di Archivio (ANSA)

In manette le due donne di 24 e 38 anni. I carabinieri hanno trovato il bimbo con una busta di marijuana alla ricerca di un posto dove non farla trovareì

A Catania un bambino di quattro anni aiutava la madre di 24 e la nonna paterna di 38 a nascondere la droga che avevano in casa. Durante una perquisizione, i carabinieri hanno trovato il bimbo con una busta di marijuana alla ricerca di un posto dove non farla trovare. Alla scena hanno assistito i suoi due fratelli più piccoli, di due e tre anni.

L'arrivo dei carabinieri

Una delle due donne - prima dell'irruzione dei militari - si era liberata di un chilo di marijuana lanciando due buste di plastica dal balcone di casa, che sono state poi raccolte dagli investigatori. Nell'abitazione è stata trovata altra droga nell'armadio della camera da letto e in quello della stanza dei bambini. In totale i carabinieri hanno sequestrato oltre cinque chili di marijuana e tre di hashish. La ragazza (madre dei tre fratellini) e la suocera della donna si trovano ora in carcere. I bambini, su disposizione della Procura per i minorenni di Catania, sono stati affidati ai nonni materni.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.