Acireale, rapinarono coppia di anziani e ferirono il vicino: arrestati

Sicilia
Foto di archivio (Fotogramma)

Un 41enne e un 34enne sono accusati di aver fatto irruzione, lo scorso 12 luglio, nell’abitazione dei due coniugi, lui disabile su sedia a rotelle, e di aver rubato loro 1.500 euro e dei monili d’oro. Durante la fuga ebbero una colluttazione con il vicino di casa

I carabinieri hanno arrestato i due banditi che lo scorso 12 luglio, a Guardia, frazione di Acireale, avevano fatto irruzione col volto coperto da caschi da motociclisti nell'abitazione di una coppia di anziani, lui disabile su sedia a rotelle, rapinando loro 1.500 euro e dei monili d'oro. Si tratta di A.M, 41 anni, e D.C., 34 anni, nei cui confronti i militari hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Catania su richiesta della Procura distrettuale etnea. Al 34enne il provvedimento è stato notificato in carcere perché già detenuto per altra causa.

La colluttazione con il vicino

Durante le fuga, i due malviventi ingaggiarono una colluttazione con un vicino di casa delle vittime, intervenuto dopo avere sentito le loro urla, e poi ferito al torace e all'addome con colpi di una lima di ferro. La svolta nelle indagini è arrivata dalla visione delle registrazioni effettuate da telecamere di sicurezza.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.