Maltempo, vento e mareggiate: isolate le Eolie. Famiglie sfollate a Lipari

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

Venti e mareggiate stanno causando danni ad Acquacalda. Traghetti e aliscafi sono fermi a Milazzo, dove sono bloccate circa 200 persone tra isolani, villeggianti, turisti, pendolari e medici

Proseguono i disagi provocati dal maltempo in Sicilia. In particolare, a causa del forte vento - che nella notte ha soffiato a 80 chilometri orari - e del mare forza 7, le Eolie sono isolate da questa mattina. Sono infatti fermi a Milazzo gli aliscafi e i traghetti, con circa duecento persone bloccate tra isolani, villeggianti, turisti, pendolari e medici che dovevano dare il cambio ai colleghi. Impossibilitati a raggiungere le isole anche diversi camion carichi di prodotti alimentari per le festività natalizie. (LE PREVISIONI DEL 23 DICEMBRE)

Famiglie sfollate a Lipari

Non solo. Perché il vento e le mareggiate stanno causando danni ad Acquacalda, borgata di Lipari, e San Gaetano, dove alcune case sono state allegate. Una decina di famiglie ha dovuto abbandonare le loro abitazioni. La giunta Giorgianni ha messo a disposizione gli alberghi e chiederà lo stato di calamità naturale. "A mia memoria non mi ricordo una tempesta del genere", ha detto un uomo di 93 anni. Inoltre, Giorgianni ha attivato, questa mattina, il Centro Operativo Comunale, allo scopo di organizzare e svolgere le attività necessarie ad affrontare le criticità dovute all'evento calamitoso.

La situazione dei collegamenti marittimi

Tramite una nota, la società di navigazione Caronte & tourist ha fatto il punto sulla situazione dei collegamenti con le Eolie, precisando che non sono rimaste isolate per una settimana, ma che "l'ultimo collegamento da Lipari a Milazzo risale alla mattina di domenica 22 dicembre. Nella stessa data - si legge nella nota -, la nave della Siremar ha anche ritardato la partenza da Lipari per consentire di imbarcare anche i passeggeri dell'aliscafo che aveva omesso la partenza delle 7. Il 21 dicembre sono state collegate tutte le isole (a eccezione di Alicudi a causa dell'inoperabilità dello scalo, nonostante la nave sia comunque riuscita ad arrivarvi). Sempre sabato 21, la nave Laurana proveniente da Napoli ha collegato le isole di Panarea e Stromboli. Venerdì 20 le stesse isole erano state collegate dalla nave Isola di Stromboli". Collegamenti, conclude la nota, sono stati effettuati anche giovedì 19 e lunedì 16 dicembre.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24