Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Mostre a Palermo: cosa fare nel weekend del 21-22 dicembre

I titoli di Sky Tg24 delle ore 13 del 20/12

1' di lettura

Doppio appuntamento a Palazzo Sant’Elia con Caravaggio e le opere di Giusto Sucato, mentre a Teatro Garibaldi si potrà fare un tuffo negli anni ’50 e ’60 con “ExpoRetrò”. Si avvia alla conclusione il programma del Calendario dell’Avvento vivente 

Nel weekend che precede il Natale, doppio appuntamento a Palazzo Sant’Elia, dove tra domenica 22 e lunedì 23 inaugurano “Caravaggio Experience. La fuga e l’indagine” e l’esposizione antologica delle opere di Giusto Sucato. Per i nostalgici degli anni ’50 e ’60, a Teatro Garibaldi si apre "ExpoRetrò, che più vintage non si può”, che mette in mostra gli oggetti più iconici di quell’epoca. Ultimo fine settimana per visitare “Bim Bum Bam. Il gioco è vita. Il gioco è memoria. Il gioco è arte”, l’esposizione sui giocattoli e sulla loro storia presso il complesso monumentale dello Steri. Si avvia alla conclusione il programma del Calendario dell’Avvento vivente con un finale ricco di attività.

Mostre che inaugurano a Palermo questa settimana

“Caravaggio Experience. La fuga e l’indagine” - Palazzo Sant’Elia

Non è una semplice mostra, ma un viaggio avvolgente tra video installazioni, visite con costumi d’epoca e sonorità barocche. È “Carvaggio Experience. La fuga e l’indagine”, un percorso della durata di 45 minuti pensato per coinvolgere il visitatore in un’esperienza emozionale alla scoperta di Caravaggio e delle sue opere. L’esposizione inaugura domenica 22 dicembre presso Palazzo Sant’Elia, a Palermo, e sarà visitabile fino al 30 aprile 2020.

Antologia delle opere di Giusto Sucato - Palazzo Sant’Elia

Non solo Caravaggio. Palazzo Sant’Elia offre i suoi spazi anche alle opere di Giusto Sucato, artista scomparso nel 2016 al quale, dal 23 dicembre al 28 febbraio 2020, sarà dedicata una mostra antologica dei propri lavori, dal 1980 fino ai suoi ultimi giorni. Invenzione e memoria sono i due termini con cui si può sintetizzare l’arte di Sucato, nella quale resta, però, sempre forte il legame con il territorio.

"ExpoRetrò, che più vintage non si può” - Teatro Garibaldi

Un tuffo negli anni ’50 e ’60, tra flipper, jukebox, macchine da scrivere e la mitica “Graziella” in versione tandem. Da lunedì 23 dicembre al Teatro Garibaldi di Palermo, "ExpoRetrò, che più vintage non si può” sarà l’occasione per fare un viaggio nel tempo, immersi tra gli oggetti - italiani e americani - più iconici della metà del secolo scorso, che hanno segnato un’epoca e che sono entrati nell’immaginario comune grazie a celebri serie tv d’Oltreoceano, su tutte “Happy Days”. L’esposizione resterà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 23:30 fino al 31 dicembre.

Mostre ed eventi in corso a Palermo a dicembre 2019

“Bim Bum Bam” - Complesso Monumentale dello Steri

Una mostra interamente dedicata ai giocattoli, visti come vere e proprie opere d’arte. Presso la Sala delle Verifiche del Complesso Monumentale dello Steri è visitabile fino a lunedì 23 dicembre “Bim Bum Bam. Il gioco è vita. Il gioco è memoria. Il gioco è arte”, un percorso espositivo che raccoglie giocattoli di epoche diverse, libri, fumetti e fotografie e racconta l’esperienza del gioco come mezzo di svago e di apprendimento.

"O'Tama. Migrazione di stili” - Palazzo Reale

O'Tama Kiyohara, la prima artista orientale a giungere in Europa, visse per 51 anni a Palermo, dal 1882 al 1933, portando in Italia gli elementi tipici dell’arte giapponese. La città, grazie alla fondazione Federico II, ha deciso di renderle omaggio allestendo una mostra a lei dedicata a Palazzo Reale, “O'Tama. Migrazione di stili”, visitabile fino al 6 aprile 2020. Più di 80 opere, tra cartoni, manufatti, tessuti e 46 acquerelli, sono esposti per la prima volta dopo essere stati restaurati per l’occasione.

“Scavare fossati - nutrire coccodrilli” - Spazio Zac

Fino al 6 gennaio, il fumettista Zerocalcare, al secolo Michele Rech, è il protagonista della mostra “Scavare fossati - nutrire coccodrilli”, organizzata dall'Assessorato alle Culture presso lo Spazio Zac di Palermo. L’esposizione ruota intorno a quattro nuclei tematici (Pop, Lotte e Resistenze, Non Reportage e Tribù), che ripercorrono la carriera di Zerocalcare tra poster, illustrazioni, copertine di dischi, tavole originali dei suoi libri, magliette, loghi.

Mostre da non perdere nel resto della Sicilia

Visite guidate alla Valle dei Templi - Agrigento

In occasione delle festività natalizie, dal 21 dicembre al 5 gennaio, presso il Polo culturale di Agrigento sono in programma visite guidate alla scoperta della Valle dei Templi e delle storie che la circondano. Tra i vari percorsi, “Visita in Valle”, dedicato ai principali monumenti e “Percorsi sotterranei”, un viaggio nelle necropoli delle prime comunità cristiane della zona.

"Luna Vulgaris, se il poeta dorme in piedi” - Catania

Dal 21 dicembre all’8 gennaio al Bocs di Catania, "Luna Vulgaris, se il poeta dorme in piedi”, il progetto di Vanessa Alessi nato tra Berlino e la città etnea. L’esposizione, come spiegato dalla stessa artista, si sviluppa partendo da un sogno avuto in Germania nel 2015 e dall’incontro con la poesia e la vita di Dylan Thomas, scrittore gallese morto in circostanze misteriose nel 1953.

“D’istinti animali” - Caltanissetta

Gli istinti e le pulsioni come mezzi per indagare in profondità l’essere umano. È questo il punto di partenza di “D’istinti animali”, la mostra personale di Lorenzo Maria Ciulla, che inaugura sabato 21 dicembre presso studio scultoreo di Carlo Sillitti a Caltanissetta. Attraverso le sue opere, ricche di colori e realizzate su diversi materiali, l’artista vuole offrire degli spunti di riflessione dai quali ottenere risposte sulla natura umana.

Eventi per bambini a Palermo

Calendario dell’Avvento vivente

Ultimi appuntamenti con il Calendario dell’Avvento vivente a Palermo. Sabato 21, dalle 10, sono in programma delle visite guidate al museo Gemellaro e, a seguire, Tombola dei Fossili, con ricchi premi per tutti, mentre dalle 16:30, allo Sporting Village, “Cuochi chef riciclo”, un pomeriggio per preparare biscotti natalizi e oggetti da utilizzare come decorazioni. Domenica 22 dicembre, presso la casetta di Palermobimbi, all’interno del mercatino di via Magliocco, Tiziana Buccheri realizzerà insieme ai bimbi delle calze in stoffa perfetto per l’Epifania e braccialetti in fettuccia adatti sia per i maschi che per le femmine.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"