Ortigia, auto contro un pilone: il conducente è indagato per omicidio stradale

Sicilia
L'incidente nel centro storico di Ortigia (ANSA)

Nell'incidente, avvenuto nella notte tra venerdì e sabato, sono morti Benedetto Di Maria, 22 anni, e Loris Fazzino, 20 anni. Oggi nella chiesa di San Metodio, nella zona nord di Siracusa, si terranno i funerali delle due vittime

È indagato per omicidio stradale il conducente dell'auto che, nella notte tra venerdì e sabato, si è schiantata contro un pilone nel centro storico di Ortigia, a Siracusa. Nell'incidente sono morti Benedetto Di Maria, 22 anni, e Loris Fazzino, 20 anni.

I tre feriti

L'indagato è stato ricoverato all'ospedale Umberto I di Siracusa insieme a un altro amico che era nella stessa auto, mentre è ricoverato all'Ismett di Palermo un giovane di 17 anni che ha subito un intervento chirurgico per le lesioni riportate. La Procura ha iscritto il giovane e sta cercando di accertare quanto accaduto. Oggi nella chiesa di San Metodio, nella zona nord di Siracusa, si terranno i funerali delle due vittime.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24