Sequestrati armi e 5 chili di marijuana: due arresti nel Ragusano

Sicilia
Foto di archivio (Getty)

Due fratelli sono accusati di detenzione abusiva di armi clandestine e munizioni, ricettazione e spaccio di sostanze stupefacenti 

Due fratelli F. G. e S. G., di 40 e 43 anni, sono stati arrestati dai carabinieri della Stazione di Acate per detenzione abusiva di armi clandestine e munizioni, ricettazione e spaccio di sostanze stupefacenti. Durante più perquisizioni in alcuni locali, i militari dell'Arma hanno trovato e sequestrato complessivamente tre fucili, una canna da fucile, una pistola, numerose munizioni e 5 chili di marijuana. Le armi saranno sottoposte ad accertamenti balistici. I due fratelli sono stati condotti in carcere.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24