Migranti, sbarco nell’Agrigentino: bloccate 30 persone, tra cui 5 minori

Sicilia
Immagine di archivio (Getty Images)

L’imbarcazione è giunta sull’arenile di Torre Salsa, a Montallegro: circa 100 profughi si sono dispersi nel territorio. Le forze dell’ordine, dopo averne intercettati alcuni, continuano a perlustrare l’area: all'appello mancherebbero una 70ina di soggetti

Un’imbarcazione, con a bordo circa 100 migranti tunisini, è giunta sull’arenile di Torre Salsa, a Montallegro (in provincia di Agrigento). Le persone a bordo, dopo essere scese a terra, si sono disperse all’interno del territorio. La guardia di finanza, i carabinieri e la polizia, dopo aver rintracciato 30 individui (tra cui 5 minori), stanno perlustrando l’area in cerca degli altri. All'appello, infatti, mancherebbero una 70ina di soggetti. Le ricerche delle forze dell'ordine, dunque, proseguono.
I profughi recuperati, nel frattempo, sono ospitati nella tensostruttura di Porto Empedocle (nell'Agrigentino), dove sono stati sottoposti a visite mediche. Stanno tutti bene, anche se sono provati.  

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24